Siria: il ritorno dell’Isis


da Agenzia Anbamed

Lunedì un gruppo di miliziani Isis su moto e due auto, con montate mitragliatrici pesanti, ha compiuto una parata nei pressi di un ponte vicino a Palmira. Sui mezzi hanno issato le bandiere nere con la scritta in arabo La Ilaha illa Allah (Non c’è divinità al di fuori di Allah).È la prima volta da 5 anni. I miliziani non hanno sparato e non sono stati affrontati dalle truppe governative, che hanno delle caserme lì vicino.La zona è sotto il controllo dei governativi e delle milizie iraniane e libanesi, con supporto aereo russo. Subito dopo la diffusione della notizia, camion militari russi hanno portato in zona truppe siriane, armi e munizioni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.