La Seconda Guerra Mondiale


La battaglia per la Tunisia nel quadro dell Operazione Torch

Operazione Torch (Torcia), inizialmente conosciuta come operazione Super-Gymnast, era il nome assegnato dagli Alleati anglo-americani alla grande operazione di sbarco in Marocco e Algeria effettuata a partire dall’8 novembre 1942 durante la seconda guerra mondiale. L’operazione, particolarmente complicata dal punto di vista politico-diplomatico, a causa della fedeltà del Nordafrica francese al Regime di Vichy, si concluse con successo e le truppe anglo-americane, dopo aver raggiunto un accordo con le autorità francesi che, guidate prima dall’ammiraglio François Darlan e poi dal generale Henri Giraud, avevano sospeso ogni opposizione agli sbarchi, poterono consolidare le loro posizioni e avanzare verso la Tunisia.

L’operazione Torch, guidata dal generale Dwight Eisenhower, vide la partecipazione per la prima volta nell’emisfero occidentale del moderno esercito statunitense e, nonostante l’inesperienza delle truppe e dei generali, raggiunse i suoi obiettivi strategici ed ebbe un’importanza decisiva per la conclusione vittoriosa per gli Alleati della campagna del Nordafrica contro le armate italo-tedesche.

https://it.wikipedia.org/wiki/Operazione_Torch

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.