I Talebani controllano tutto l’Afghanistan


Da Agenzia Anbamed

Afghanistan:

Il movimento taliban controlla tutto il territorio afgano. I miliziani, dopo sei giorni di duri combattimenti, hanno completato la conquista del Panshir. Il comandante Massoud ha ammesso – in una registrazione audio – la sconfitta militare, ma non ha consegnato le armi. Si è rifugiato nelle montagne e promette resistenza. L’ex vice presidente afgano, Amrullah Saleh, ha lasciato l’Afghanistan e si è rifugiato all’estero, ma non si conosce la destinazione. Il portavoce del Fronte di Resistenza Nazionale, Fahim Dashty, è stato assassinato dai taliban. Il portavoce da Kabul, Mujahid, ha dichiarato che la guerra è finita e che è tempo per la formazione del governo. Viene confermato che sarà l’ex negoziatore a Doha, Dardar, a guidare il governo e che il capo Akhundzadeh sarà nominato emiro dell’Emirato islamico. Tra i signori della guerra che hanno dichiarato l’alleanza con gli studenti islamici vi è Qalbuddin Hekmatiar, fondatore del Hezbu-Islami, che ha combattuto contro i sovietici e poi, nei primi anni Novanta, ha fatto parte del governo Rabbani, prima che i taliban prendessero il potere e lo emarginassero.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *