La Guerra in Iraq


(ANSA) – KIRKUK, 05 SET – Almeno 13 agenti di polizia sono stati uccisi la scorsa notte in Iraq in un attacco dell’Isis, secondo quanto reso noto da fonti mediche e di sicurezza.
    L’attacco è stato compiuto contro un posto di blocco vicino a Kirkuk, nel nord del Paese.


    Nonostante le autorità irachene abbiano dichiarato la vittoria contro lo Stato islamico nel dicembre del 2017, cellule dell’Isis rimangono attive nel Paese, specie in questa regione.
    (ANSA).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *