La Guerra in Yemen


Alcuni giorni fa le forze Houti hanno sferrato un’offensiva sul confine con l’Arabia Saudita, nello Yemen nord-occidentale. Questo attacco ha colto di sorpresa le forze della coalizione a guida saudita. Dopo aver travolto la prima linea di capisaldi tenuti dai mercenari yemeniti e sudanesi assoldati da Ryadh, gli Houti sono penetrati in territorio saudita, attaccando vari avamposti sauditi. I guerriglieri houti, armati di ak 47 e rpg hanno sbaragliato numerose piccole guarigioni saudite, distruggendo numerose tecniche, ma anche blindo-corazzati, tra cui almeno un carro m1a2 Abrams .

Dopo essere penetrati in territorio saudita gli houti hanno ripiegato nei confini yemeniti. L’ aviazione militare di Ryadh è intervenuta troppo tardi, limitandosi a bombardare le posizioni saudite già espugnate e saccheggiate dagli houthi. Questa operazione ristabilisce, di fatto, la frontiera tra Arabia Saudita e Yemen, almeno in questo settore.Ancora in stallo il fronte di Marib. Non si segnalano grandi scontri. Gli houti si trovano a pochi km dalla città.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *