Il massacro di Dersim


Il 4 Maggio del 1937 le truppe turche di Kemal Atatürk iniziavano il genocidio di Dersim. 70mila tra Aleviti, Curdi e Kizilbash vennero uccisi, mentre altre 100mila persone furono deportate.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *