Yemen: 53 morti a Maarib


da Farid Adly (Agenzia Anbamed)

Yemen: Nei combattimenti che infuriano per il controllo di Maarib sono rimasti uccisi ieri 53 militari, 31 miliziani Houthi e 22 tra soldati e ufficiali. La città di Maarib è nelle mani dei governativi, ma assediata dai ribelli, che stanno tentando di occuparla prima di avviare i negoziati promossi dall’ONU e dall’amministrazione Biden. L’aeronautica saudita ha colpito le posizioni dei ribelli, per bloccare la loro offensiva.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *